Scroll to top

Gli errori da non fare per avere un sito web di successo


Roberta Soru - 26 Ottobre 2017 - 0 commenti

Per avere un sito web di successo non è sufficiente avere un buon numero di visite giornaliere, una buona indicizzazione SEO e strategie di marketing coordinate. Serve che l’utente compia esattamente le azioni prefissate in origine (conversione). Tali azioni per esempio possono riferirsi alla vendita online, all’aumento di clientela o all’iscrizione alla newsletter aziendale.

In questo articolo vi parlerò dei principali errori da evitare quando si vuole progettare un sito web di successo, ovvero con un buon tasso di conversione.

Ecco cosa NON si deve fare per realizzare un sito web di successo

1. Nulla crea più frustrazione di un sito con un sistema di navigazione complicato o poco intuitivo. In questo caso la frustrazione inducono l’utente ad abbandonare facilmente il sito e a rivolgere la sua attenzione altrove.

2. Pubblicità e pop up che spuntano in ogni dove e creano grande fastidio nell’utente, spingendolo anche in questo caso ad abbandonare la navigazione. Dunque è sempre bene fare un uso moderato o comunque ponderato di queste funzionalità. Ricordiamoci che gli utenti cercano i prodotti dell’azienda e i servizi, non pubblicità di terzi e banner ovunque.

3. Struttura del layout e impaginazione dei contenuti sono altri due fattori cruciali per determinare la qualità di un sito web e influenzare il tasso di conversione. Pagine non strutturate in maniera corretta e coerente, riducono del 50% il conversion rate.

4. File audio e video che si ricaricano in continuazione all’apertura di una pagina web possono provocare non poca insofferenza negli utenti che navigano tra le informazioni contenute in un sito web. Anche in questo caso la percentuale di utenti che abbandonano il sito è decisamente rilevante.

5. Obbligare l’utente a registrarsi al sito, alla newsletter o alla fan page dei social prima di poter visualizzare i contenuti può rivelarsi una strategia tutt’altro che efficace. Occorre crearsi una buona reputazione online per riuscire a convincere gli utenti a iscriversi o seguire i propri aggiornamenti e contenuti. Funzionalità da usare con raziocinio.

6. Contenuti noiosi e design scialbo non creano di certo empatia con gli utenti che inevitabilmente.. navigano altrove.

7. La scelta del font, dei colori e dell’impaginazione influenzano la leggibilità di una pagina web e di conseguenza la sua “appetibilità”.

8. In fine per avere un sito web di successo sarebbe meglio non ospitare contenuti obsoleti e datati. È sempre meglio aggiornare le pagine e gli articoli in modo da poter offrire all’utente informazioni utili e di qualità.

Post simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.