Leggeremania

leggere

mania

Il cliente

Leggeremania nasce da un’idea di Eleonora Usai e suo marito Giuseppe. Una community, un portale, un luogo di condivisione e incontro per accaniti e compulsivi lettori. Inizialmente nato come blog, si è con il tempo sviluppato come punto di riferimento per i tanti amanti della lettura, in cerca di recensioni, idee e condivisione di impressioni.

Il progetto

Grazie all’esponente crescita registrata nel tempo, ai tanti utenti e sponsor, il sito necessitava di un restyling totale. Il logo era ormai datato e il portale non conforme alle nuove tecnologie e ai nuovi media.

Cosa abbiamo fatto noi

Abbiamo prima di tutto ridisegnato il logo. Stile grafico conforme ai trend del momento, che potesse durare nel tempo e fosse riconoscibile e usabile anche sui social networks.

Oltre a lavorare sul logo, siamo intervenuti anche sulla pallette dei colori, più accesi e accattivanti dei precedenti, pur mantenendo una linea cromatica simile.

Il sito è stato allineato alle nuove tecnologie responsive, pulito da contenuti obsoleti e non più in linea con le disposizioni user friendly. Ci siamo dedicati allo studio del target per individuare le linee UX da seguire: accessibilità, comprensione di lettura e navigazione veloce e fluida.

La parte copywriting è stata completamente rivista: linguaggio più accattivante a portata di lettore compulsivo.

Il cliente

Leggeremania nasce da un’idea di Eleonora Usai e suo marito Giuseppe. Una community, un portale, un luogo di condivisione e incontro per accaniti e compulsivi lettori. Inizialmente nato come blog, si è con il tempo sviluppato come punto di riferimento per i tanti amanti della lettura, in cerca di recensioni, idee e condivisione di impressioni.

Il progetto

Grazie all’esponente crescita registrata nel tempo, ai tanti utenti e sponsor, il sito necessitava di un restyling totale. Il logo era ormai datato e il portale non conforme alle nuove tecnologie e ai nuovi media.

Cosa abbiamo fatto noi

Abbiamo prima di tutto ridisegnato il logo. Stile grafico conforme ai trend del momento, che potesse durare nel tempo e fosse riconoscibile e usabile anche sui social networks.

Oltre a lavorare sul logo, siamo intervenuti anche sulla pallette dei colori, più accesi e accattivanti dei precedenti, pur mantenendo una linea cromatica simile.

Il sito è stato allineato alle nuove tecnologie responsive, pulito da contenuti obsoleti e non più in linea con le disposizioni user friendly. Ci siamo dedicati allo studio del target per individuare le linee UX da seguire: accessibilità, comprensione di lettura e navigazione veloce e fluida.

La parte copywriting è stata completamente rivista: linguaggio più accattivante a portata di lettore compulsivo.

leggeremania

Logo design, copywriting, web design, development.